Platino

Una qualità elevatissima, certificata LPPM - London Platinum & Palladium Market, per tutti gli usi industriali.

Formati e purezza

Barre

Barre

Platino LPPM in barre di circa 4.6 Kg, lisce, maneggevoli e prive di cavità, con purezza non inferiore ai 99.95%.

Lamine

Lamine

Con spessori tra i 3 e i 4 mm, disponibili in varie forme e pezzature, in base alle necessità di applicazione.

Spugna metallica

Spugna metallica

Polvere omogenea, di qualità LPPM, con presenza di platino non inferiore a 99.95%.

Modalità di restituzione

Le lamine, barre o spugne di platino hanno una purezza minima del 99.95%, e sono disponibili nei formati ordinabili e scelti dal cliente.
La consegna del platino avviene attraverso i vettori più affidabili, rapidi ed equipaggiati per il trasporto valori, sia in Italia che nel mondo. 

Acquistiamo il platino recuperato nei materiali conferiti, concedendo i migliori prezzi di acquisto applicabili. Siamo affidabili nel garantire capacità di assorbimento delle richieste e continuità del rapporto, grazie al volume di business internazionali che abbiamo costruito.

Lavoriamo da anni con i conti metallo, strumenti attivati presso istituti di credito internazionali loco Londra, New York e Zurigo, che garantiscono la massima velocità e fiducia nel trasferimento di valori virtuali, da un capo all’altro del mondo, per oro, argento, platino e palladio.

99,95% – purezza minima garantita
2022 – Platino TCA nella LPPM list
100 g/t – limite di presenza di metallo prezioso per il recupero

Recuperiamo anche da tenori molto bassi

Tecnica e tecnologia applicate per recuperare platino in modo accurato da tutti i tipi di scarti, anche da materiali low grade. Nella sede di Castelluccio gli impianti possono recuperare volumi mensili di platino importanti.

0
richiesta di recupero platino YoY
0
Platino TCA nella LPPM list

Come recuperiamo il platino

Applichiamo processi piro metallurgici, che eseguiamo nelle sedi di Castelluccio (AR) e Valenza (AL). La tecnologia è articolata e in continua evoluzione: frutto di investimenti importanti, come la nuova fonderia 4.0* inaugurata nel 2021 e di esperienza e ricerca. Collaboriamo con partner tecnologici che ci orientano verso l’innovazione possibile e l’efficienza produttiva, per un sempre minore impiego di risorse da impiegare nel processo.

Preparazione preliminare

Preparazione preliminare

Incenerimento, asciugatura e macinazione. Prepariamo i catalizzatori esausti per il trattamento successivo, da vari stati di partenza.

Preparare il campione

Preparare il campione

La miscelazione è di almeno 30 minuti, per ottenere campioni di 30g capaci di rappresentare lotti fino a 3000Kg.

Dati in ogni fase

Dati in ogni fase

Analisi lungo tutto il processo e protocolli analitici ottimali in base al tenore, grazie alla più sofisticata strumentazione disponibile.

La fonderia 4.0

La fonderia 4.0

Forni rotativi, TBRC e forni convertitori: per ottenere in fusione un pane metallico depurato da materiale non congeniali.

Affinazione controllata

Affinazione controllata

Trattamenti idro-metallurgici per ottenere intermedi di reazione. L’individuazione della ricetta è automatizzata e specifica per ogni materiale.

I formati

I formati

Lamine, spugna, lingotti: una trasformazione attenta per preservare l’elevata purezza del platino, fino all’ultimo passaggio.

Materiali ammissibili

Parametri stringenti, tecnologia a supporto e catena di controllo estesa, che parte all’origine della spedizione.

Quotazione platino aggiornata in Euro e Dollaro

Disclaimer:
Le quotazioni riportate in questa pagina offrono una panoramica orientativa sui prezzi dei metalli, aggiornati alle quotazioni ufficiali internazionali. Le quotazioni qui indicate non sono vincolanti ai fini della compravendita con il banco metalli.
METALLO USD/oz EUR/g
METALLO: PLATINO

USD/oz: $ 1.089,8000

EUR/g: € 32,2217

L’analisi del platino

Digestori ad alta pressione, ICP-OES di ultima generazione, ED-XRF e WD-XRF

Protocolli di preparazione del campione specifici in base al tenore

Analisi applicata prima dell’arrivo e in ogni fase di lavorazione del materiale

Tecnologia WD XRF o ED XRF per analizzare polveri o composti e determinare l’accettabilità del materiale. I protocolli di analisi più idonei, tra cui la metodologia gravimetrica, o sistemi strumentali come ICP, sono definiti in base al melange di metalli presenti. Utilizziamo standard di riferimento certificati e accreditati.

Image
Image
Prenota una consulenza

Richiedi un acquisto o vendita di platino o un servizio di affinazione per materiali con tenore fino a 100 g/t.

Image

© 2015 - 2020 TCA SpA
Arezzo, Italy - P. IVA 00279290514

linkedin icon

Image